Spedizione sempre gratuita in tutta Italia

La coltivazione in Green House

Come è fatta una serra Green House Jointherapy?

Spesso sul nostro sito ti capiterà di leggere che una determinata infiorescenza di canapa legale è stata realizzata in “Green House”.

Ma che cos’è una Green House?

C’è una risposta semplice che non fa giustizia all’impegno tecnologico profuso, ed una più strutturata che ti illustreremo in questo articolo.

In sintesi si tratta di una serra ma non è tutto qui, non è solamente una serra bensì il frutto di un lavoro di studio e ricerca durato anni e in continuo perfezionamento.

La prima domanda che ci siamo posti in Jointherapy è stata “dove collochiamo queste gigantesche serre attrezzate?”.

Il primo nodo da sciogliere è stato quello di studiare quindi il substrato migliore, analizzare l’orientamento del terreno, la sua esposizione solare, la sua tendenza a subire gli effetti del vento.

Gli anni di esperienza nell’agricoltura ci hanno permesso di individuare il loco perfetto per iniziare a costruire la casa per le nostre piantine di canapa legale.

La struttura che abbiamo realizzato, in solido alluminio e dotata di pannelli di policarbonato è estremamente resistente e permette una eccellente trasmissione della luce oltre a garantire la massima protezione dagli agenti atmosferici quali, ad esempio, la grandine.

I nostri operatori hanno predisposto file di piante alternate da corridoi nei quali si può camminare per monitorare la crescita degli esemplari ed anche per agire sulla serra stessa.

Infatti abbiamo pensato principalmente alla salute delle nostre piante per garantire un prodotto finale di qualità, lasciando ampio respiro e possibilità di sviluppo tra un esemplare e l’altro.

La Green House, oltre al potere del sole che riceve oltre 10 ore al giorno grazie al perfetto orientamento della serra, è dotata di sistemi igrometrici all’avanguardia che permettono di monitorarne la quantità di umidità globale media e per singolo settore.

Chiunque coltivi cannabis (ma il discorso vale per ogni pianta in realtà) sa bene che per ottenere un risultato perfetto c’è bisogno di ricreare le condizioni di umidità originarie della genetica di riferimento.

Altro aspetto cruciale è la ventilazione, troppo vento crea uno stress meccanico alle piante, danneggiandole. Al contrario poco ricircolo d’aria crea ristagni di aria calda e aumento delle temperature, condizioni estremamente pericolose per la canapa legale.

Le nostre serre Green House sono dotate di ventole oscillanti in grado di canalizzare un’enorme mole d’aria dove è necessaria e regolare con precisione chirurgica i valori di umidità e temperatura intorno alle piante.

In ultimo, ma decisamente non per importanza, dobbiamo spendere qualche parola per l’impianto di irrigazione che è installato nelle nostre Green House. L’acqua è forse la risorsa più importante per le piante ma anche per l’intero pianeta, sprecarla è quindi un peccato e un grave danno ambientale.

Noi di Jointherapy siamo particolarmente attenti a questi aspetti ed abbiamo quindi deciso di utilizzare un impianto di irrigazione a goccia di ultima generazione, il quale distribuisce l’acqua in maniera ottimale evitando ristagni e somministrazioni eccessive che provocherebbero muffe e proliferazioni batteriche.

In questo modo l’irrigazione non è eseguita manualmente ma dall’impianto stesso che percepisce le necessità delle piante e rileva l’umidità del terreno, rendendo le serre Green House di Jointherapy eco-compatibili.

New Generation S.r.l.s.

“I prodotti a base di canapa industriale sono da intendersi come materiale tecnico, da destinarsi ad uso didattico, dimostrativo, di ricerca, ornamentale, da collezionismo e per tutti gli usi consentiti dalla normativa vigente. Non sono prodotti alimentari, veterinari, da combustione né farmaceutici. Non separare il prodotto dalla confezione, non ingerire e tenere lontano dalla portata dei bambini”